Contatto Salvini-Orban: “Insieme cambieremo Europa”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
“Ho avuto una telefonata cordiale con il primo ministro ungherese Viktor Orban: lavoreremo per cambiare le regole di questa Unione europea”, ha ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, in un comizio a Fiumicino annunciando che “in Lussemburgo noi diremo no al regolamento che tratterebbe per più tempo i clandestini in Italia”. Salvini ha poi rivolto un “appello col cuore”: “Vogliamo fare parte di questa comunità ma con pari diritti”.

Meglio uscirne. Anzi: meglio che la Ue venga sciolta si crei una vera comunità di Stati indipendenti, senza inutili sovrastrutture di burocrati che, giocoforza, creano un potere non eletto e antidemocratico.




Lascia un commento