Effetto Salvini: governo populista anche in Slovenia, trionfano anti-immigrati

Condividi!

La rivolta populista dilaga in tutta Europa

VERIFICA LA NOTIZIA

“Non vediamo l’ora di iniziare. Non abbiamo paura del domani, noi guardiamo avanti. La Slovenia sarà più sicura e la fiducia accordataci oggi dagli elettori ci rende forti”. Cosi’ in un tweet il candidato anti-immigrati Janez Jansa, vincitore delle elezioni politiche di oggi in Slovenia.

Jansa, il cui Partito democratico sloveno (SDS) ha ottenuto oltre il 24% secondo i primi dati preliminari, si e’ detto pronto a intraprendere il dialogo con le altre forze politiche per la formazione di un nuovo governo “che abbia a cuore le esigenze di tutti i cittadini”.

Da parte sua Marjan Sarec, l’ex attore e comico leader della Lista arrivata seconda alle elezioni con oltre il 12%, si e’ congratulato con Jansa. “Se arriverà da lui una telefonata, non avrò nessun problema a prendere un caffè con Jansa, ripetendo quello che abbiamo già detto altre volte”. Prima del voto Sarec aveva più volte affermato che non sarebbe andato al governo con Jansa.

Ricorda qualcosa?




Lascia un commento