Berlino: agenti abbattono ‘uomo violento’ nel Duomo – VIDEO

Condividi!

Paura nel Duomo di Berlino. Un poliziotto ha aperto il fuoco all’interno della cattedrale colpendo un uomo ‘esagitato’ alle gambe. Essendo in Germania difficilmente diranno la verità, ma è probabile stesse gridando “Allah Akbar”.

Non è al momento chiaro neanche se ci siano altri feriti, sebbene in un primo tempo una portavoce della polizia avesse parlato di un agente colpito.

La polizia ha isolato la cattedrale, allontanando fedeli e turisti.

Sembra che l’uomo colpito si agitasse “dando problemi”. Gli agenti avrebbero tentato di calmare l’uomo segnalato, evidentemente senza riuscirci. Il Duomo di Berlino sorge sull'”Isola dei Musei” nel centro della capitale tedesca.




Lascia un commento