Torna alla normalità il circuito Visa, carte ok

Condividi!

Torna alla normalità il circuito Visa
che nella giornata di ieri ha avuto un
guasto al sistema che ha colpito i
clienti in tutta Europa. E’ quanto ha
annuncia la stessa Visa.

“I titolari possono ora utilizzare le
loro carte Visa perché attualmente ope-
riamo a livelli quasi normali” conclude
la nota diffusa dalla Visa. E ancora:
“il problema era il risultato di un
errore di hardware. Non abbiamo motivo
di ritenere che ciò sia stato associato
a qualsiasi accesso non autorizzato o
evento dannoso”.

Il sistema di pagamenti elettronici è fuori uso in tutta Europa dal tardo pomeriggio. Per motivi ancora non meglio precisati, il circuito di pagamenti Visa ha problemi dal tardo pomeriggio di oggi 1 giugno: sembra essere al momento circoscritto all’Europa, anche se non è possibile escludere che si estenda. Anche per il fuso orario.

Decine di milioni di utenti colpiti. Nonostante siano già trascorse ore dalle prime avvisaglie, i tecnici del colosso dei pagamenti elettronici non sanno ancora quale sia la causa (o le possibili cause) né sono riusciti a ripristinare la situazione.

Stando alle dichiarazioni dei portavoce dell’azienda statunitense, le cause del malfunzionamento sono tutt’ora ignote. Il problema sembra riguardare l’autorizzazione dei pagamenti, che dovrebbe essere inviata dal sistema centrale una volta che l’utente ha inserito il PIN della propria carta, ma cosa lo abbia causato è ancora avvolto dal mistero.

Ora chiudete gli occhi. E immaginate un mondo senza contante.




Lascia un commento