Si fingono vittime incendio, coppia di clandestini mantenuta 8 mesi in hotel di lusso – FOTO

Condividi!

Ricorderete il terribile incendio della Grenfell Tower a Londra, nel quale morirono anche due emigranti italiani in fuga dalle politiche discriminatorie del PD. Bene, sono molti i casi di clandestini che fingendo di essere sfuggiti all’incendio si sono fatti mantenere dai contribuenti britannici in hotel di lusso a Kensington per mesi.

Tra quesi la coppia che segue:

Tommy Brooks ed Elaine Douglas, entrambi 51 anni portati malissimo, hanno speso circa 150mila euro durante questo soggiorno di lusso a spese dei contribuenti:

E si sono anche lamentati del menù.




Lascia un commento