Rotterdam: polizia abbatte islamico armato di ascia, urlava “Allah Akbar”

Condividi!

Nuova violenza islamica in Europa al grido ‘Allah Akbar’.

VERIFICA LA NOTIZIA
La polizia olandese ha abbattuto a Schiedam, vicino Rotterdam, un islamico armato di ascia. L’uomo era uscito sul suo balcone con un’ascia e stava urlando “Allah Akbar”.

Gli agenti hanno cercato di far ragionare l’individuo ma, dato che non stava collaborando, hanno deciso di fare irruzione in casa sua con un cane.
L’uomo ha poi minacciato la polizia e ferito il cane. Dopo aver provato a calmarlo con un Taser, gli agenti gli hanno sparato. È morto in ospedale per le ferite riportate in ospedale.

Come potrebbe vedere dalla foto, non è il primo caso, e non sarà purtroppo l’ultimo.




Lascia un commento