Rivolta anti-profughi, cittadini lanciano bottiglie contro case che li ospita

Condividi!

E’ un gesto di rivolta contro l’immigrazione selvaggia, sintomo di una insofferenza sempre più diffusa, quello avvenuto ieri sera, 27 maggio, in una zona centrale della città. Alcuni residenti raccontano di aver visto dei ragazzi scendere dalla loro auto ed inveire verbalmente davanti ad una delle tante abitazioni che ospitano i richiedenti asilo africani in fuga dalla guerra in Siria.

VERIFICA LA NOTIZIA

Rapidamente dalle parole sarebbero passati ai fatti scagliando bottiglie contro le persiane dello stabile dove, questa mattina, c’erano ancora i vetri infranti a terra.




Un pensiero su “Rivolta anti-profughi, cittadini lanciano bottiglie contro case che li ospita”

Lascia un commento