Cagliari, rivolta contro abusivi su spiaggia: “Avete rovinato l’Italia”

Condividi!

Una scena di rivolta civica contro il degrado, un inno all’amore per la propria terra.

Nel tratto di spiaggia davanti allo stabilimento Il Lido, al Poetto, un venditore abusivo di pareo – come farebbero senza gli ambulanti che vendono i parei – è stato insultato da un gruppo di giovani locali.

VERIFICA LA NOTIZIA

Due, in particolare, si sono scagliati contro l’abusivo con frasi contro il degrado: “Quelli come te hanno rovinato l’Italia, ve ne dovete andare via tutti”.

Uno dei due, poi, ha preso un mattone e l’ha lanciato per terra, non contro lo straniero, quasi un gesto di rifiuto.

Alla scena hanno assistito numerosi bagnanti.

I due giovani patrioti hanno poi raggiunto un gruppo di giovani, posizionandosi oltre una delle reti verdi che segnano il confine tra la zona dell’arenile di competenza dello stabilimento balneare e la spiaggia libera.




Lascia un commento