Mattarella gioca sporco, Salvini: “Sono davvero arrabbiato”

Condividi!

Secondo fonti vicine al premier incaricato, Conte si srebbe recato al Colle per un colloquio “informale” con il presidente della Repubblica. L’abusivo sul Colle non vuole Paolo Savona, il prof anti-euro, all’Economia. Così pare, almeno.

“Sono davvero arrabbiato”. Così sui suoi canali social il leader della Lega Matteo Salvini, posta poche parole senza ulteriori spiegazioni.

E tra i “mi piace” quello di Luigi Di Maio.

Non c’è “alcun piano B” all’ipotesi di Paolo Savona all’Economia e, se permane questo “veto molto forte”, il Quirinale “si prenderà la responsabilità di bloccare la nascita di un governo” i cui partiti di maggioranza sono stati votati dagli elettori, fanno sapere fonti leghiste, dopo il post serale di Matteo Salvini.




Lascia un commento