Suprematista Nero: “Dopo matrimonio reale il dominio dell’uomo bianco è finito”

Condividi!

Il pastore ‘afro-americano’ Al Sharpton, che se fosse bianco verrebbe definito un ‘razzista e suprematista’, si compiace del recente matrimonio reale tra il cadetto dei Windsor e una quadroon americana.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo lui:«Il matrimonio reale prova che la supremazia bianca è in declino».

“La supremazia del maschio bianco comincia a svanire”
“Quando vedi piccole ragazze bianche in Galles che vogliono ‘essere come Meghan’, mostra che sta avvenendo un cambiamento in tutto il mondo e che la supremazia maschile bianca sta iniziando a esaurirsi”, ha detto. “Quando le ragazze bianche in Arkansas aspirano alla bellezza e all’intelligenza di Michelle, Sasha e Malia Obama, dimostrano che la supremazia bianca è in questione”, ha aggiunto.

E’ solo in una fase di ‘riflessione’. Certo eventi stupidi che attirano masse di donnicciole dal QI degno di una lumaca addormentata come il matrimonio sopracitato, sono fatti proprio per fare propaganda e indebolire l’identità ‘bianca’.




Lascia un commento