Conte premier populista: “Difenderò italiani in Europa”

Condividi!

“Se riuscirò a portare a compimento l’incarico esporrò alle Camere un programma basato sulle intese tra le forze politiche di maggioranza“. Così il premier incaricato Giuseppe Conte dopo due ore di colloquio con Mattarella.

Il Paese attende “risposte” e quello che “sta per nascere è un governo del cambiamento“,un esecutivo “dalla parte dei cittadini”, sottolinea. E sulla Ue dice: “Mi propongo di essere l’avvocato difensore del popolo italiano”.

“Non vedo l’ora di iniziare a lavorare sul serio, grazie a tutti”, ha concluso.




Lascia un commento