Anche il radical chic Krugman attacca Salvini: “E’ come Trump”

Condividi!

Dopo la minaccia di Wolfgang Munchau sulla bibbia dei globalisti, il Financial Times, che aveva vaticinato la “fine della democrazia liberale”, è il già premio Nobel per l’Economia Paul Krugman ad attaccare il governo populista.

“A suo modo – scrive in un tweet – è una minaccia per l’ordine liberale paragonabile al trumpismo”. Linkando l’articolo di Munchau, il Nobel aggiunge anche che “la gente non è abbastanza preoccupata per la situazione italiana”.

Krugman è tanto capace in economia quanto scarso in comprensione dell’ordine politico. Comunque, come ha detto Orban, un altro leader odiato da Krugman: L’era della democrazia liberale è finita.

Perché quella liberale non è una vera democrazia. E’ una finzione. I cittadini, per decenni, sono stati scippati della sovranità a vantaggio delle oligarchie radical chic globaliste rappresentate da Krugman e soci.




Lascia un commento