Ronde per proteggere ragazzine da immigrati, PD protesta

Condividi!

Forza Nuova Bologna “come promesso ha iniziato a pattugliare le strade del Borgo (Panigale – ndr)”.
Lo scrivono i militanti di FN in una nota, invitando “chiunque vorrà dare una mano”, dopo che “una diciottenne è stata aggredita mentre faceva jogging da due stranieri dalla pelle scura nei pressi della stazione di Borgo Panigale”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il 10 maggio scorso intorno alle 19, una 18enne era stata aggredita da due immigrati.

La forza politica si dice “sempre più convinta che, visto che né lo stato né le amministrazioni locali tutelano le nostre donne e rendono sicure le nostre strade ogni italiano dovrà dare il suo apporto”.

“E’ inaccettabile e pericoloso che un movimento politico ritenga di sostituirsi alle Forze dell’ordine – ha commentato il deputato Pd, Andrea De Maria – a maggior ragione se a farlo è un’organizzazione di estrema destra. Credo che tutte le forze politiche e sociali debbano respingere questa provocazione e che chi ne ha l’autorita’ debba vigilare sulla sicurezza dei cittadini rispetto a questa azione grave e inaccettabile”.

Beh, fatelo voi. Oppure tacete.




Lascia un commento