Roma: non sopporta la fila e gli stacco orecchio a morsi

Condividi!

La polizia sta dando la caccia a una coppia al Tiburtino e nella periferia est della Capitale.

Questa mattina un uomo è stato ricoverato in ospedale in seguito all’amputazione traumatica del lobo di un orecchio che gli è stato staccato a morsi da un altro utente in fila all’ufficio dell’Anagrafe.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’uomo aveva litigato per questioni di fila con una donna ma poi è intervenuto il marito di quest’ultimo che lo ha picchiato e lo ha morso all’orecchio. I due sono poi fuggiti. Le telecamere della sorveglianza avrebbero ripreso tutta la scena.

La vittima è ricoverata al Pertini in prognosi riservata, i medici stanno valutando la possibilità di riattaccargli il lobo recuperato sul pavimento.




Lascia un commento