Gerusalemme capitale, scontri islamici – ebrei: 37 morti e 1000 feriti

Condividi!

Diciotto 37 militanti palestinesi sono stati uccisi nel corso degli scontri con l’esercito israeliano lungo la barriera difensiva tra Gaza e lo Stato ebraico. A proposito di muri e frontiere.

E ci sarebbero oltre 600 1000 feriti.

Intanto Gerusalemme è blindata compresa la parte est abitata dagli arabi.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’inaugurazione dell’ambasciata Usa è prevista per le 16 (le 15 in Italia) nel quartiere di Arnona, nella zona ovest. Sarà il segretario al tesoro Usa Steven Mnuchin a scoprire la targa che fa, per ora, del Consolato la sede dell’ambasciata in attesa che sia costruito il nuovo palazzo.

Tra i 33 diplomatici di paesi esteri presenti, 4 dell’Ue. Assente l’Italia. L’inviato di Trump per il Medio Oriente Jason Greenblatt in un tweet ha detto che “il trasferimento dell’ambasciata Usa a Gerusalemme non è un distacco da nostro forte impegno per facilitare una pace di lunga durata. E’ una condizione necessaria per questo”.




Lascia un commento