Scozia: isola comprata da 5 dei suoi 6 abitanti per non farla cadere in mani arabe

Condividi!

Ulva è una piccola isola al largo della costa occidentale della Scozia. E’ stata acquistata dai suoi cinque abitanti che temevano che sarebbe caduta nelle mani di sceicchi arabi.

Il sesto abitante, membro di una famiglia aristocratica a cui l’isola apparteneva da decenni, l’aveva messa in vendita lo scorso luglio per 4,25 milioni di sterline (4,77 milioni di euro). Gli altri cinque residenti sono stati in grado di acquistarla approfittando di una legge che concede alle comunità locali un diritto di prelazione.

VERIFICA LA NOTIZIA

La piccola associazione in cui sono riuniti è stata in grado di raccogliere fondi grazie a una sovvenzione del governo scozzese e contributi di 500 persone.

Ulva ha avuto sino a 800 abitanti. Oggi, a godersi la vista quotidiana del monte Ben More e della spettacolare cascata Eas Fors dell’isola adiacente sono rimasti solo i cinque acquirenti.




Lascia un commento