Profughi incendiano auto, scontri: residenti erigono barricate

Vox
Condividi!

Protesta dei residenti di Licola, nell’area flegrea, ormai stanchi della presenza molesta di profughi nella zona.

VERIFICA LA NOTIZIA

I cittadini sono scesi in piazza nei pressi dell’Hotel Panorama nel comune di Giugliano, a poca distanza dalla moschea di via del mare, quella del terrorista. Proprio la struttura che ospita loro:

Caos e violenze in strada, profughi incendiano auto – FOTO

Vox

BARRICATE ANTI-PROFUGHI – Bloccato con bidoni e suppellettili il vialone che da Licola Borgo collega la zona di Varcaturo. La richiesta è di allontanare i cosiddetti profughi dalla zona dopo i continui disordini e scontri tra bande.

Gli abitanti riferiscono che solo nell’ultima settimana ci sono state due risse tra bande opposte di immigrati fronteggiatesi con bottiglie di vetro. L’ultima la trovate nell’articolo in alto, durante la quale è stata anche incendiata una vettura.