Assange recluso in ambasciata: né visite né telefonate

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Assange è ormai prigioniero nell’ambasciata ecuadoriana di Londra. Non può ricevere né visite né contatti telefonici.




Lascia un commento