La Fornero va in pensione, a lei non si applica la sua legge: assegno di 65mila euro

Condividi!

La Fornero ha compiuto 70 anni e annuncia di essere pronta alla pensione. Ma per lei non si applicherà la riforma che porta il suo nome. Perché è stata a attenta a fare gli interessi della sua casta: “il limite massimo di età pensionabile dei docenti universitari era stato abbassato da 72 a 70 anni già una decina di anni fa. Noi non lo abbiamo toccato”. E brava.

“Voglio dedicarmi alla lettura e fare volontariato. Spero di poter curare l’orto e viaggiare di più insieme a mio marito”, dice ai giornali amici.

L’ex ministro tiene comunque a specificareche avrebbe potuto ottenere la pensione già alla fine del mandato governativo: “Se avessi fatto domanda allora avrei ottenuto un assegno mensile più che doppio rispetto a quello che avrò da novembre, ma ho preferito continuare a insegnare”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo gli ultimi dati forniti dall’Inps, l’importo annuo lordo medio di tutte quelle relativi ai docenti universitari come la Fornero è di circa 65.500 euro, cioè 3.300 euro nette al mese.




Lascia un commento