Ue: Italia si prenda i clandestini su nave inglese

Condividi!

“Le navi Ue comprese naturalmente quelle italiane agiscono nel rispetto del diritto internazionale e secondo il principio dei non respingimenti e dunque non riportano mai i migranti in Libia o in altri paesi terzi”. Così Natasha Bertaud, portavoce della Ue, impone all’Italia di prendersi i clandestini bloccati davanti a Tripoli.

Ue vuole clandestini bloccati su nave Ong siano sbarcati in Italia

VERIFICA LA NOTIZIA

“Ogni centro marittimo ha l’obbligo di coordinare il salvataggio ed è quanto l’Italia sta facendo”, aggiunge.

Peccato che toccherebbe ad un altro Paese Ue, Malta. Con il PD siamo un Paese a sovranità limitata. E Mattarella tace. Anzi, acconsente.




Lascia un commento