Israele come Orban, caccia ong Soros: fuori direttore di HRW

Condividi!

Ecco come funziona nei Paesi veramente nazionaldemocratici.

Il 7 maggio 2018, le autorità israeliane hanno revocato il permesso di lavoro ad Omar Shakir, direttore di Human Rights Watch in Israele e Palestina, e gli hanno ordinato di lasciare Israele entro 14 giorni.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il governo ha detto che era a causa del sostegno di Shakir ai boicottaggi nei confronti di Israele.

HRW è finanziata dallo speculatore Soros. Ebreo odiato in Israele.




Lascia un commento