Lampedusa: tunisini sbarcano direttamente sul molo

Condividi!

Con il barcone sono arrivati direttamente al molo. Sono 36 i clandestini, tutti tunisini, che sono sbarcati autonomamente a Lampedusa. Ad accorgersi del gruppetto sono stati i carabinieri e la Guardia costiera. Quando erano già a terra.

I 36 magrebini sono stati bloccati e sono portati nella porzione di hotspot ancora aperta e utilizzata per l’accoglienza temporanea di chi sbarca autonomamente a Lampedusa.

VERIFICA LA NOTIZIA

Al massimo domani i 36 magrebini verranno trasferiti in altre strutture di prima accoglienza dell’isola e poi in Sicilia. Così sarà per loro più semplice prendere un treno per il nord e dileguarsi.




Lascia un commento