In carcere non poteva pagarci le pensioni: marocchino evade dal carcere di Lodi

Condividi!

Un marocchino di 22 anni è riuscito a evadere, ieri, dal carcere di Lodi. L’immigrato era stato arrestato alcuni giorni fa per spaccio di stupefacenti, in esecuzione di un ordine di carcerazione.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il detenuto avrebbe approfittato dell’ora d’aria scavalcando il muro di cinta e facendo perdere le tracce. Le forze dell’ordine lo stanno cercando nel Lodigiano ma anche nelle province limitrofe.

Se basta scavalcare un muro per evadere siamo messi bene.




Lascia un commento