Il marchese Gentiloni: “Governo Lega-M5S non piacerebbe a UE”

Condividi!

“Fatico a capire come la Lega e i Cinque stelle, che non sono parenti stretti, riescano a fare un governo insieme”. Così il presidente abusivo del Consiglio Gentiloni a ‘Che tempo che fa’ su Rai 1.

“L’operazione è legittima, ma a livello europeo è un’incognita singolare per un grande Paese come l’Italia”, ha detto. Senza un governo a pieno titolo “c’è il rischio che l’Italia risulti debole sul futuro dell’Unione monetaria”. Il PD? “Ha preso le sberle”, ma “nel Pd Mattarella troverà un interlocutore positivo”. Poi: “No a Mattarella è no a Paese”.

Un altro buon motivo per fare un governo populista. E da quando, Mattarella coincide con il Paese?




Lascia un commento