Gentiloni: “Italia ha bisogno dell’arrivo di immigrati”

Condividi!

“Abbiamo bisogno di migranti nel Nostro paese, a condizione che il flusso sia sicuro, organizzato e non porti a morti nel Mediterraneo”.

Quindi per sora Gentiloni l’unico problema dell’immigrazione è che sia sicura. Per gli immigrati. Se poi fanno a pezzi qualche ragazzina, spacciano o rubano il poco lavoro che c’è agli italiani non è un problema.

“Penso che l’unica ricetta sensata per un Paese con la nostra geografia, di fronte all’Africa, sia rendere il numero dei flussi governabile, riducendoli in modo drastico e facendo partire in parallelo un meccanismo di migrazioni legali, sicure e se possibile legate al mercato del lavoro nel paese in cui si va a migrare. Noi siamo leader di questa questione e ce lo riconosce tutto il mondo”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Che senso ha ridurre gli arrivi di clandestini se poi li fai arrivare con gli aerei? Nessuna differenza per chi subisce l’immigrazione. Ma conviene al PD: perché la gente non si accorge che arrivano. O se ne accorge quando sono già nel loro condominio: troppo tardi per reagire.

L’immigrazione va ridotta a zero per quella clandestina e ai minimi termini per quella regolare. L’Italia è sovrappopolata, piena di disoccupati. E incazzata.




Lascia un commento