Polizia tedesca assalta centro profughi per rimandare africano in Italia – VIDEO

Condividi!

Novità sul caso del richiedente asilo togolese che ieri ha scatenato con i suoi 200 colleghi una rivolta in un centro profughi tedesco, ad Ellwangen, cacciando la polizia tedesca che doveva espellerlo.

Questa mattina, dopo essersi ritirati ieri, gli agenti sono tornati in forze:

Immigrati in rivolta, polizia tedesca assalta centro profughi

L’immigrato da espellere, infatti, doveva essere prelevato per essere mandato in Italia.

VERIFICA LA NOTIZIA

Lui, fuggito, rilascia interviste ai giornali tedeschi nelle quali rifiuta l’idea di tornare in un hotel italiano:

La polizia ha spiegato ai media che i 200 africani hanno impedito con la forza l’espulsione del 23enne. “I rifugiati hanno eretto barricate per resistere e impedire gli interventi della polizia – ha spiegato il dirigente responsabile dell’operazione – e questo non possiamo consentirlo”.




Lascia un commento