Si accoppia nuda davanti ingresso scuola con l’amico tunisino

Condividi!

E’ successo a San Giovanni in Persiceto. Lo riferiscono i Carabinieri della Stazione del luogo che sono intervenuti sul posto, denunciando i due protagonisti. Così nei guai sono finiti nei guai un cittadino tunisino sulla cinquantina e una donna ‘italiana’ più giovane. Ora dovranno rispondere di atti osceni. Depenalizzati dal PD.

Da quanto ricostruito, lunedì pomeriggio la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto la chiamata di un cittadino che riferiva di aver avvistato due persone completamente nude che stavano consumando un rapporto sessuale sul marciapiede all’ingresso dell’Istituto di Istruzione Superiore “Archimede” di via Cento. All’arrivo dei Carabinieri, i due soggetti, alticci, sono stati sorpresi sul fatto.

VERIFICA LA NOTIZIA

La scuola era chiusa per il ponte del 1° Maggio ma – sottolineano i militari – “di fatto, è un luogo frequentato da giovani, perché la palestra è utilizzata per le attività extrascolastiche e il parco adiacente è una zona frequentata da sportivi e famiglie”.

Gli animali si accoppiano con gli animali.

Nella foto in alto un’altra vicenda di accoppiamenti ‘bestiali’:

Roma fa schifo grazie ai profughi: foto scattata davanti palazzo occupato da 400 richiedenti asilo




Lascia un commento