Rugby, Rebecca morta dopo placcaggio

Condividi!

E’ morta all’Ospedale ‘Bufalini’ di Ce-
sena Rebecca Braglia, 18enne rugbista
degli Amatori Parma,ricoverata in ria-
nimazione dopo aver riportato un trauma
cranico in un placcaggio domenica in
una partita di Coppa Italia a Ravenna.
Aveva battuto la nuca e, dopo essere
stata soccorsa subito sul campo,era
stata trasportata e operata.

Il presidente della Amatori Parma:”Co-
sternazione e profondo dolore per l’im-
provvisa perdita di una ragazz straor-
dinaria”.Il padre du Fb:”Ora gioca in
cielo. Voi non smettete di farlo qui”.

Il rugby è un bellissimo sport da maschi. Ok, il modo in cui è morta poteva capitare anche ad un ragazzo. Ma al di là di questa sfortunata ragazzina, ci sono sport – ad esempio quelli di contatto – che non si confanno alla struttura fisica delle femmine: uno di questi è certamente il rugby.

Per non parlare della boxe e degli altri sport simili.




Lascia un commento