Milano, Hu è il cognome più diffuso tra ‘imprenditori’

Condividi!

Secondo i dati della Camera di Commercio, i primi posti nella classifica dei neo-imprenditori hanno tutti nomi cinesi. Vince il cognome “Hu”

Così si chiama infatti un imprenditore su cento fra quelli che hanno aperto un’attività nelle province di Milano, Lodi e Monza-Brianza, iscrivendola alla Camera di Commercio territorialmente competente. La notizia emerge dai dati contenuti nel registro delle imprese relativi ai primi nove mesi del 2017, quando ben 106 “signori Hu” hanno aperto una nuova attività: 83 residenti a Milano, oltre 20 in provincia di Monza.

Sorpresa, imprese cinesi non pagano le tasse

VERIFICA LA NOTIZIA

Una decina di loro, riporta l’edizione milanese di Repubblica, sono di origini cinesi ma nati in Italia. Ed è proprio dal grande Paese asiatico che provengono anche gli altri cognomi che occupano le posizioni più alte nella classifica dei nomi dei nuovi imprenditori delle tre province lombarde: Chen (72 casi), Zhang 47) e Zhou (40).

Il primo italiano? Colombo, che segue a qualche distanza con 26. A Lodi, invece, molto diffusi gli imprenditori che di cognome fanno Ferrari o Rossi.




Lascia un commento