Arriva il supereroe gay che picchia gli ‘omofobi’ polacchi

Condividi!

Nell’ultimo numero della versione svedese del fumetto americano “The Phantom”, il supereroe è un fanatico gay che guida un gay pride in Polonia e picchia i nazionalisti polacchi che protestano contro la pagliacciata:

I polacchi non l’hanno presa bene e hanno scatenato una presa in giro generale sulle bizzarre politiche migratorie e sociali che stanno portando la Svezia verso il baratro in modo tragicomico:

Comunque la omoviolenza si è già espressa in modo simile in Svezia, contro un singolo manifestante che si opponeva al gay pride:




Lascia un commento