Salvini a Di Maio: “Italiani non meritano Pd al governo”

Condividi!

Salvini si appella agli elettori del Movimento Cinque Stelle. Il leader della Lega interviene sulle oscene trattative tra Pd e M5s per il governo.

Su Facebook scrive: “Coerenza e idee chiare. Noi i programmi non li cambiamo in corsa: abolire l’infame legge Fornero sarà la nostra priorità. Voglio andare al governo con chi ci darà una mano per fare, per realizzare il programma premiato dagli elettori. Gli italiani meritano rispetto, altro che governi col Pd”.

“Sento – aveva detto anche ieri – che migliaia di persone sono pronte, in caso di un folle governo Pd-5Stelle, a scendere in piazza. Altro che consultare i militanti piddini e grillini in rete, la Lega è pronta a mobilitare milioni di italiani se il voto non sarà rispettato. Il Pd – ha aggiunto Salvini – ha già fatto troppi danni agli italiani in tutti questi anni di malgoverno”.




Lascia un commento