Farinetti vota governo Pd-M5s: vuole ancora profughi

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Oscar Farinetti, definito “imprenditore del settore alimentare”, vuole un governo Pd-M5s. Non ci stupisce:

Farinetti ringrazia Renzi per i 223 profughi a basso costo: “Lo voterò alle primarie”

Ne vuole di più. Non può immaginare un futuro senza lavoratori low-cost.

Eataly sostituisce italiani con profughi: “Boicottiamo Farinetti”

In un’intervista al Foglio, il padrone di Eataly spiega le sue ragioni per ascoltare le offerte del partito di Luigi Di Maio: “Proverei a buttare giù le quattro o cinque cose da fare di sicuro, di cui la prima una nuova legge elettorale, in 6/12 mesi. E poi si torna a votare con un sistema che assicuri la governabilità – ragiona – Comprendo bene le resistenze di chi si è sentito insultato e mandato a quel paese per anni.Tuttavia occorre tenere conto della loro svolta.”




Lascia un commento