Milano: musulmani attaccano ex deportati ebrei a corteo

Condividi!

In questa sempre più stanca pantomima del 25 aprile, i musulmani e i loro scendiletto dei centri sociali si prendono la scena.

Islamici e filo-islamici hanno contestato le associazioni degli ex deportati e internati nei campi di concentramento nazisti. Contestazioni alla Brigata Ebraica. Tensioni anche a Firenze, dove sono stati arrestati quattro teppisti rossi.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Palestina libera” e “Israele Stato assassino”: questi gli slogan urlati dai manifestanti filo-islamici durante le celebrazioni del 25 Aprile a Milano




Lascia un commento