Salvini: “Il PD non può andare al Governo”

Condividi!

“Pd-5Stelle. Hanno perso in Italia, hanno perso in Molise, se ci date una mano straperderanno domenica in Fvg. Io non voglio vedere Renzi, Serracchiani o la Boschi al governo per i prossimi cinque anni. Non è giusto, non è normale, non è rispettoso”. Matteo Salvini commenta così il mandato kamikaze al grillino Fico.

“Bisogna rispettare sempre le indicazioni del Presidente ecc. ecc. ma farò di tutto perché non accada questa presa in giro”, ha aggiunto.

Non solo. Sarebbe un attacco al cuore della democrazia italiana. Due perdenti non fanno un governo. Il PD ha già governato, male, per cinque anni senza avere vinto le elezioni, ora si vuole riproporre un governo di estrema sinistra nonostante il Paese abbia chiaramente chiesto un governo populista.

VERIFICA LA NOTIZIA

Non accadrà. Ma se accadesse, ogni possibile azione sarà lecita per abbattere il governo e i poteri che stanno dietro il governo, prima di tutti quell’abusivo che vive al Colle dopo essere stato nominato da un Parlamento incostituzionale.




Un pensiero su “Salvini: “Il PD non può andare al Governo””

  1. Che presa per il culo, il pd al governo.

    Salvini non deve governare a tutti i costi a quanto pare.

    Quindi votare non serve a un cazzo perche’ con questo sistema del cazzo che c’e’ in italia il presidente va e nomina con un abile gioco di mano gioco di villano il premier di un governo di perdenti.

    5stelle e’ uno specchietto per le allodole; un socio della Casaleggio Associati e’ l’ebreo Sassoon .

    Qui un simpatico video di 5 minuti appro appro approposito dei Sassoon, una famiglia di brave personcine che andrebbero tutte appese per il collo, buona visione:
    https://www.youtube.com/watch?v=4eRvKKDy6nM

Lascia un commento