Scoperte le camere della tortura islamiche: dove crocifiggevano ‘infedeli – VIDEO

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Scoperte le prigioni di Jaysh al Islam, l’Esercito dell’islam, che controllava Douma ed è guidato da Zaharan Alloush, il fondatore del gruppo, tra gli alleati dell’Occidente. E’ da Douma che gli islamici lanciavano missili su Damasco. Ed era a Douma che torturavano i prigionieri ‘infedeli’.




Lascia un commento