Marito Kyenge sul ‘caccagate’: “Doveva stare zitta, voto Lega” – VIDEO

Condividi!

Ai microfoni de La Zanzara, dopo il vicino, interviene sul caso ‘Caccagate’ anche Domenico Grispino, marito di Cecile Kyenge:

Caccagate, vicino di Kyenge: “Le ho solo restituito la sua me*da” – VIDEO

Il vicino si è presentato al comando della polizia municipale di Castelfranco e verrà probabilmente denunciato per deturpamento di cose altrui. Tutto per avere restituito a Kyenge la sua merda.

Intervistato da La Zanzara, il marito di Kyenge sbotta: “Cecile poteva contare fino a cinque prima di parlare, a volte meglio stare zitti”. E sul vicino: “So bene chi è perchè in un’occasione, dopo che ero uscito col cane, ero stato preso a maleparole. Non porto nessuno in tribunale, ma ha esagerato. Sarà capitato due volte che non ho visto i ‘pezzetti’ perchè Zibi è stitico e rialzandosi, forse, ha sporcato”.

Poi il botto. Grispino alle ultime elezioni non ha votato il Pd: “Il Pd è morto, è bollito. E ho votato Lega al Senato e M5s alla camera”.

Le precedenti puntata di Casa Kyenge:

Coppie Miste: Kyenge contro marito, Lui: “Ho pagato 34mila per farla candidare”, Lei: “Bugiardo”

Kyenge, lo dice anche il marito: “E’ incapace”, e poi parla di ‘soldi’

Coppie miste in crisi di nervi, marito di Kyenge: lei dice cose a ‘casso’




Lascia un commento