Il Grande Fratello ha già il suo concorrente ‘razzista’ e ‘omofobo’

Condividi!

Il programma trash Grande Fratello 15 – sono riusciti ad arrivare alla quindicesima edizione – ha appena riaperto i battenti e ha già il suo concorrente ‘razzista’ e ‘omofobo’. Danilo Aquino, 31 anni, e la sua pagina Facebook sono stati subito presi di mira dalle anime belle.

non è così ruspante e sempliciotto come sembra. Ma i post finiti nella bufera sono stati cancellati.

A dicembre 2017, ha condivo un video di “Vale Ntino” scrivendo: “A me fa schifo proprio” e ancora: “Sti c***i. I strani so loro mica noi”. A luglio 2016 invece esprime chiaramente il suo pensiero sugli extracomunitari: “Mo tocca sta vicino pure alla comunità dei nigeriani…ma perché non ve ne tornate a casa vostra così almeno nessuno ve rompe i cojoni oltre che i vostri fratelli della vostra stessa comunità? Ennamo no…”. C’è anche un post contro Renzi e Boldrini: “Hotel ai nostri fratelli e tende ai clandestini, grazie…Quanto è vera la Madonna vengo a prendervi di persona”.

Ma tranquilli, il programma trash per eccellenza ha la sua quota di gay: Angelo Sanzio, Baye Dame Dia (in arte drag queen Obama The Queen) e Veronica Satti, gli omosessuali dichiarati della Casa.

E c’è pure una foto recente di Federica Panicucci accompagnata dal commento “la classe e la femminilità di questa donna sono ineguagliabili…Top, top, top”. Chi ha buon gusto non può che essere ‘omofobo’ e ‘razzista’.




Lascia un commento