Poliziotto abbatte profugo molesto: connazionali marciano su cittadina – VIDEO

Condividi!

Anche in Germania iniziano le sommosse tipicamente americane. Quando la società si ‘diversifica’ è un risultato inevitabile.

A Fulda, orde di profughi afghani sono scesi in strada a protestare, perché un loro connazionale che aveva attaccato una panetteria è stato ucciso da un poliziotto. “Giustizia per Matiullah!”, “Il poliziotto deve essere punito!”, questi gli slogan dei giovani ‘profughi’ islamici:

Dove sono le donne? Fuggono dalla guerra o ce la portano qui?

VERIFICA LA NOTIZIA

L’afghano aveva aggredito una commessa e lanciato pietre contro la vetrina. Poi l’arrivo della polizia e l’abbattimento.




Lascia un commento