Flop inglese: sottomarini russi bloccano lancio missili contro Siria

Condividi!

Due sottomarini russi classe Paltus e Varshavianka hanno intercettato il sottomarino Astute della Royal Navy nel Mar Mediterraneo orientale impedendogli di lanciare dei missili da crociera contro la Siria.

I due sottomarini russi avrebbero inseguito l’Astute costringendolo cambiare rotta e allontanandolo così dal punto in cui avrebbe dovuto lanciare i missili.

VERIFICA LA NOTIZIA

Sabato 14 aprile, dalle 03:42 alle 05:10 (ora di Mosca), aerei e navi di Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia hanno lanciato un attacco missilistico contro obiettivi militari in Siria, come risposta al sempre più presunto attacco chimico alla città si Douma da parte delle forze governative siriane.

Mercoledì 18 aprile a Douma sono attesi gli ispettori dell’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (OPCW) per avviare un’indagine.




Lascia un commento