Consigliere Sikh del M5s augura morte Berlusconi

Condividi!

E’ bufera su un consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Campagnola (Reggio Emilia), il sikh Rajinder Singh, che attraverso un post su facebook e twitter ha augurato la morte al leader di Forza Italia Silvio Berlusconi.

Questo il testo pubblicato dal consigliere: “Berlusca, se vuoi risolvere tu la situazione in Siria, muori è l’unico modo”.

Il consigliere della Lista insieme di Novellara, nella Bassa Reggiana, Cristina Fantinati ha chiesto le pubbliche scuse e le dimissioni del consigliere. Il quale, raggiunto dalla Gazzetta di Reggio, non ha chiesto scusa e ha aggiunto: “Il mio profilo è pubblico, ma è personale” e quindi “non c’entra nulla con il consigliere comunale. Quindi si sta sollevando un polverone per nulla. Figuriamoci chiedere le mie dimissioni”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Novellara è città occupata:

Sikh in marcia armati di scimitarre: questa è una città ‘italiana’ – VIDEO

Il problema non è quello che ha scritto, il problema è che i grillini hanno consiglieri Sikh.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il problema è che i partiti ci stanno svendendo agli immigrati.




Lascia un commento