Vandalizzata Edicolarte in quartiere multietnico di Torino

Condividi!

Fiamme nella notte a Torino hanno danneggiato l’Edicolarte per Aurora, il progetto nato un anno fa dalla curatrice d’arte Rosy Togaci Gaudiano, con la messa in opera di Luj Vacchino, per dare bellezza all’edicola abbandonata nel quartiere multietnico Aurora, all’angolo tra corso Vercelli e via Cuneo. Lo rende noto su Facebook la stessa Togaci Gaudino, che invita tutti a trovarsi all’edicola nel pomeriggio per ricostruire l’edicola.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Non ci fermeremo davanti a questo atto intimidatorio da parte di ignoti. L’Arte non si ferma!”, scrive la Togaci Gaudino, ricordando che “da mesi l’edicola é stata il centro focale di interventi artistici con l’intento di riportare il bello in un’area in disuso del quartiere. Come per i campi di grano, che a fine stagione vengono bruciati per le nuove semine, così questo fuoco non ha distrutto nulla per noi, anzi diventa spunto per essere più determinati e certi della bontà di questa operazione. Da qui ripartiamo”.

COMBO incendiata l’edicolarte a Torino
Una notte triste per l’edicola aurora sita in corso Vercelli a Torino .
Da mesi l’edicola é stata il centro focale di interventi artistici con l’intento di riportare il bello in un’area in disuso del quartiere. Purtroppo nella notte tra il 14 e il 15 aprile l’edicola é stata incendiata , un gesto forte che lascia tutti noi artisti amareggiati . Non ci fermeremo davanti a questo atto intimidatorio da parte di ignoti . L’Arte non si ferma!

Anche se in questo caso ‘arte’ è una parola un po’ grossa, resta il fatto che è impossibile portare la bellezza in un quartiere multietnico. La bellezza è espressione di armonia, ciò che è multietnico non potrà mai essere armonioso.




Lascia un commento