Siria, protesta contro raid in 100 città italiane

Condividi!

CasaPound Italia ha rivendicato l’affissione “in cento città italiane” di uno striscione contro l’intervento in Siria. Uno degli striscioni è stato affisso nei pressi dell’Arena di Milano.

“L’attacco di stanotte alla Siria da parte di Usa, Inghilterra e Francia, sulla base dell’ultima di una serie di fake news diffuse ad arte, rappresenta un attentato alla pace mondiale e alla sicurezza dell’Europa”, commenta il segretario nazionale di Cpi, Simone Di Stefano, che aggiunge: “Ancora una volta, la forza occidentale è rivolta verso quella Siria che ancora nel 2010 Giorgio Napolitano, parlando a fianco di Bashar Al Assad, definiva ‘esempio di laicità e apertura’.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’affissione ‘in 100 città’.

A Roma protesta anche di Forza Nuova:

In diretta da Porta Romana a Milano il sit-in di Forza Nuova Milano con Roberto Fiore contro i bombardamenti criminali di USA, Gran Bretagna e Francia contro il legittimo governo siriano.

Posted by Forza Nuova on Saturday, April 14, 2018




Lascia un commento