Ringalluzziti da bombardamenti: 8 terroristi ISIS si fanno esplodere in Sinai

Condividi!

Otto soldati egiziani uccisi e 15 feriti è il bilancio di un attacco compiuto stamane nel Sinai da un gruppo di 14 terroristi islamici dell’Isis che, indossando cinture esplosive, si sono infiltrati in un checkpoint dell’esercito egiziano facendosi epslodere.

VERIFICA LA NOTIZIA

I jihadisti hanno attaccato il checkpoint all’alba e quattro di loro si sono fatti esplodere, uccidendo gli 8 soldati e ferendone altri 15. A quel punto i militari hanno agito uccidendo gli altri terroristi islamici.

Quasi in contemporanea con il blitz degli Alleati in Siria.




Lascia un commento