Nave spagnola scarica in Italia 483 clandestini

Condividi!

Presa per il culo continua.

VERIFICA LA NOTIZIA
Sbarco di clandestini al porto di Augusta, dove e’ giunta la nave Santa Maria della marina militare spagnola con a bordo 483 africani, raccattati ieri dalle navi delle Ong in tre distinte operazioni, e poi affidati agli spagnoli per rimanere in loco e non perdersi altri clienti. A coordinare la macchina dell’accoglienza degli invasori la Prefettura, con personale del Comune, medici dell’Asp, personale della Carita$ e della Croce Ro$$a. Un business senza frontiere.

Qualcuno ci deve spiegare perché, se ong spagnole, francesi e tedesche raccattano clandestini in Libia e poi li affidano ad una nave militare spagnola, poi debbano essere scaricati in Italia. Finché non li cacciamo dal governo, non finirà.




Lascia un commento