Italiani sorprendono nordafricano a rubare: massacrato a sprangate – FOTO

Condividi!

Inseguito e preso a sprangate questa mattina intorno alle 4 a Macerata, dove ormai Luca Traini pare abbia fatto scuola. Il migrante – stando a delle prime informazioni – è un cittadino nordafricano pestato a sangue da quattro italiani.

VERIFICA LA NOTIZIA

Tutto è iniziato quando il noradfricano è stato sorpreso a rubare in un’auto e per questo è stato giustamente inseguito e pestato. Sulla dinamica esatta di quanto accaduto sta indagando la polizia. Questa mattina, gli agenti della scientifica hanno atto un sopralluogo nella zona per i rilievi. Un piede di porco, quello del ladro usato per picchiarlo in una sorta di simpatico contrappasso, è stato sequestrato.




Un pensiero su “Italiani sorprendono nordafricano a rubare: massacrato a sprangate – FOTO”

Lascia un commento