Morto generale Haftar (smentita), controllava metà Libia

Condividi!

“L’inviato dell’Onu Ghassam Salame’ ed
il feldmaresciallo Khalifa Haftar hanno
parlato oggi per telefono ed hanno di-
scusso della situazione generale in Li-
bia e degli ultimi sviluppi politici
nel Paese”.

Lo riferisce in un tweet l’Unsmil, la
missione Onu in Libia. In precedenza la
stessa notizia era stata riferita da
Al Arabiya, che ha smentito quanto cir-
colato sulla morte del capo dell’eser-
cito libico.

Morto (forse) a 74 anni a Parigi, dove era in cura dopo un ictus, il generale Haftar, l’uomo di Mosca in Libia che controllava la Cirenaica. Inviso a Londra e Washington.
Le notizie sulla morte del comandante non sono state confermate e contraddicono i precedenti rapporti secondo cui sarebbe in Libia dopo essere stato curato in un ospedale di Parigi.

VERIFICA LA NOTIZIA

Fortunatamente la Cirenaica è la zona orientale da dove non partono i barconi.




Lascia un commento