Tenta di strangolare fidanzato figlia perché non è islamico

Condividi!

Givors, cittadina francese nei pressi di Lione. Un uomo sulla cinquantina ha fatto irruzione a casa del fidanzato della figlia, un venticinquenne, tentando di strangolarlo con un cavo elettrico.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il motivo, il suo non essere di fede musulmana come la sua famiglia.

A parti inverse, l’uomo sarebbe stato arrestato con l’aggravante di ‘razzismo’.




Lascia un commento