Salvini onora gli eroi di Redipuglia: “Prego per i soldati morti in difesa delle frontiere”

Condividi!

Prosegue la svolta nazionalista di Salvini, ormai punto di riferimento di chi vede nell’Italia un valore assoluto. Oggi si è recato al sacrario di Redipuglia, dove riposano migliaia di eroi italiani morti per difendere i confini della Patria.

Al sacrario militare di Redipuglia, una preghiera per i ragazzi che sono caduti durante la Prima guerra mondiale per difendere i confini e il futuro dei loro figli.

Posted by Matteo Salvini on Monday, April 9, 2018

Lo stesso sacrario umiliato tempo fa da un nuovo ‘italiano’:

Rapper africano calpesta i morti al Sacrario di Redipuglia

“Al sacrario militare di Redipuglia, una preghiera per i ragazzi che sono caduti durante la Prima guerra mondiale per difendere i confini e il futuro dei loro figli”, ha scritto Salvini.




Lascia un commento