Profughi, governo abusivo già prenota hotel per il 2019

Condividi!

Le bizze di Di Maio costano caro agli italiani. Il governo abusivo può infatti continuare a sparpagliare clandestini in giro per l’Italia.

VERIFICA LA NOTIZIA

E’ il caso di Pietrasanta, dove vuole inviare ben trenta finti profughi da ospitare in città dal primo gennaio 2019. La richiesta al Ministero degli Interni è partita il 1° aprile direttamente dal Comune guidato dal Commissario prefettizio Giuseppe Priolo, sparigliando le carte in piena campagna elettorale.

Prima delle elezioni comunali il governo attiva la cellula dormiente – ovvero il commissario prefettizio – per l’invio di sedicenti profughi.

In tutti i Comuni commissariati dal governo mai eletto sono stati inviati finti profughi. Uno scempio nello scempio.




Un pensiero su “Profughi, governo abusivo già prenota hotel per il 2019”

Lascia un commento