Elefanti intolleranti: uccidono 12 musulmani che invadono territorio

Condividi!

Dodici musulmani Rohingya nei campi di accoglienza del Bangladesh sono stati uccisi negli ultimi mesi da elefanti selvatici.

VERIFICA LA NOTIZIA

I campi sorgono e si ampliano in territori dove vivono gli animali. Che non tollerano la presenza di estranei nel loro territorio. Così attaccano.

L’ultimo caso lo scorso febbraio:

Elefante xenofobo attacca centro profughi e fa strage di islamici – VIDEO

Ora, l’Unione per la conservazione della natura (Iucn) collabora con l’agenzia dell’Onu per i rifugiati Unhcr per formare squadre di Rohingya addestrati ad allontanare gli animali dai campi senza. Le squadre fanno la guardia di notte, quando gli elefanti si muovono.




Un pensiero su “Elefanti intolleranti: uccidono 12 musulmani che invadono territorio”

Lascia un commento